Istituto tecnico indirizzo Agrario, agroalimentare e Agroindustria

Il percorso di studi che conduce al diploma in Agraria, Agroalimentare e Agroindustria consente allo studente di costruirsi un insieme di competenze che possono essere utili sia nella prosecuzione degli studi soprattutto nelle facoltà universitarie del settore agrario, alimentare e in quello relativo all’ambiente e alle biotecnologie, sia nell’inserimento lavorativo in aziende del settore o per l’esercizio della libera professione.

"Chiunque riesca a far crescere due spighe di grano o due fili d’erba dove ne cresceva uno solo, rende un servizio al suo Paese e all’umanità, tanto più grande dell’intera progenie dei politicanti messi insieme."
Jonathan Swift

Il Perito Agrario diplomato in “Agraria, Agroalimentare e Agroindustria” potrà avere, in ambito professionale, le seguenti opportunità di lavoro:

  • gestire aziende agrarie ed agro-alimentari;
  • fornire assistenza tecnica ai processi di produzione, conservazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli;
  • fornire assistenza ad opere di miglioramento fondiario e territoriale;
  • esercitare la libera professione per la risoluzione di problemi economici-estimativi e progettuali;
  • offrire consulenza nelle scelte operative del settore zootecnico;
  • effettuare prestazioni in qualità di tecnico intermediario nelle organizzazioni di servizi sia privati sia pubblici;
  • accedere a tutte le facoltà universitarie.

Inoltre a seguito di un percorso di studi universitari nella facoltà di Agraria:

  • Consulente di imprese agricole e zootecniche
  • Progettazione, direzione di piani aziendali e di sviluppo agricolo
  • Esperto di cooperazione agricola
  • Pianificatore dell’ambiente rurale
  • Consulente per la qualità
  • Progettazione, direzione e collaudo di opere di miglioramento fondiario
  • Vivaista
  • Perizie per la valutazione dei danni alle colture, stima di scorte e dei miglioramenti fondiari, bilanci e liquidazioni
  • Esperto in tecniche di produzioni vegetali
  • Stima delle colture erbacee e arboree e loro prodotti e la valutazioni degli interventi fitosanitari
  • Esperto in tecniche di allevamento
  • Addetto alla trasformazione e vendita di prodotti
  • Operatore in macelli, mangimifici, cantine…
  • Attività di assistenza presso organizzazioni internazionali come FAO, UE…
  • Ricercatore presso enti pubblici e privati
  • Addetto ai controlli di qualità
  • Direzione, amministrazione e gestione di aziende agrarie e zootecniche
  • Direzione e manutenzione di parchi pubblici e privati o delle zone urbanee
  • Esperto in tecniche di lavorazione del tabacco



I laboratori e l’attività pratica

Allo studio teorico viene affiancata parallelamente l’attività laboratoriale e l’attività pratica sul campo che verrà effettuata in sede degli spazi dedicati all’alternanza scuola lavoro con tirocini e stage nei seguenti contesti:

  • CFB Laboratori Narni Scalo
  • Agraria Ponteggia San Gemini
  • USL 2 igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche
  • Allevamenti chianina Macenano Az. Agricola Macenano (Ferentillo)
  • Viticoltura La Palazzola Stroncone (Terni)
    L’attività in laboratorio permette l’applicazione della chimica, l’effettuazione di analisi previste nelle industrie agrarie, lo studio dei vegetali, degli insetti, delle coltivazioni idroponiche e dell’idrocoltura.
    Nel periodo autunnale e primaverile si svolgono le lezioni pratiche sul campo, 

Articolazione del corso di studi

Il corso di diploma ha durata di 5 anni ed è suddiviso in un primo biennio, un secondo biennioe un quinto anno. Il secondo biennio e il quinto anno costituiscono un percorso formativo unitario.

 

Chiedere aiuto all'insegnante:
info@guidodarezzoterni.it

Istituto Guido D'Arezzo Terni per il recupero di anni scolastici, con preparazione personalizzata.